SupportoImprese.it | Sicurezza Smart in Cloud

La sicurezza sul lavoro non è un costo, ma un valore aggiunto

Perché investire nella sicurezza sul lavoro?

Ponendo attenzione alle trasformazioni storiche della normativa si può affermare che l'evoluzione della sicurezza nei luoghi di lavoro è sempre stata strettamente connessa alle condizioni di vita di un determinato territorio e ne ha sempre rappresentato un valore fondamentale. 

Questo ha fatto sì che la presa di coscienza di quelle imprese più sensibili e proattive al problema della sicurezza sul lavoro, abbia fatto sorgere la necessità che questa stessa attenzione fosse recepita da tutti gli altri attori del processo produttivo, diventando così un bisogno dell'intero contesto socio-economico.   

La gestione dei lavori svolti in prossimità dei luoghi in cui si vive, come le manutenzioni, le ristrutturazioni, i rifacimenti, gli adeguamenti, le pulizie e così via, viene troppo spesso delegata a imprese che hanno poca dimestichezza con le regole più elementari in materia di salute e sicurezza sul lavoro, nella convinzione di risparmiare qualche euro. 

Purtroppo, troppi vivono nell'errata convinzione che il mancato rispetto delle regole possa portare a un reale risparmio sia per il titolare dell’impresa che per il committente. Ma non è così. 

Il malcostume e l'ignoranza porta alcuni soggetti poco raccomandabili ad adeguarsi alle normative soltanto per avere le carte in regola nel caso di un eventuale controllo effettuato dagli organi ispettivi. 

Tuttavia, questo approccio tutto basato sulla repressione risulta essere molto spesso poco sufficiente, perché esso non viene integrato e supportato con azioni di informazione, formazione ed assistenza programmate e orientate a fare crescere la cultura preventiva dei professionisti e delle imprese.

A ben guardare, il problema risiede proprio nell’approccio al valore culturale delle regole in materia di salute e sicurezza sul lavoro che sono viste solo come mera imposizione da rispettare al fine di tutelarsi in caso di controlli ispettivi. L'intero sistema dovrebbe essere invece teso a fare prendere coscienza e aumentare la conoscenza di molti degli aspetti sostanziali contenuti nelle logiche legislative, che dovrebbero essere considerati non solo come una fonte di risparmio per l'imprenditore accorto ma, soprattutto, come un sistema atto a produrre valore e a migliorare i processi produttivi.

I benefici della sicurezza sul lavoro per l'impresa

Quali sono i benefici economici (ma non solo) per l'impresa in un investimento in ambito di Salute e Sicurezza sul Lavoro?? 

Innanzitutto, è necessario che l'imprenditore acquisisca un nuovo punto di vista, un nuovo modo di approcciare il tema della salute e della sicurezza sul lavoro, soprattutto oggi, in un contesto in continua evoluzione e dominato da un sempre maggiore numero di aziende che operano per migliorare il proprio livello di professionalità e il loro posizionamento. Questo significa, da una parte, ottemperare agli aspetti formali previsti dalla legge e, dall'altra, individuare gli aspetti sostanziali capaci di generare anche profitto.

 

Cit. "La tua Ignoranza è la mia Ricchezza"

Al fine di conoscere gli aspetti sostanziali è necessario potenziare le proprie conoscenze. Per fare questo bisogna implementare in azienda percorsi formativi adeguati,che coinvolgano tutte le figure aziendali che compongono il servizio di prevenzione e protezione in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

La formazione permette di chiarire a tutti il proprio ruolo aziendale in materia di salute e sicurezza sul lavoro, assegnando a ognuno le proprie responsabilità. 

In questa prospettiva basterà affiancare alla formazione l'implementazione di poche e semplici regole e procedure aziendali volte a migliorare tutti i processi, come ad esempio il Documento di Valutazione dei Rischi (DVR), un documento aziendale attivo e non un semplice blocco cartaceo, che deve essere redatto imprescindibilmente dal datore di lavoro, così come previsto dall'art. 17 del D.lgs 81/2008 che stabilisce la indelegabilità della valutazione dei rischi sul luogo di lavoro.   

Di seguito troverai alcuni dei benefici prodotti nell’applicazione di alcune regole base in materia di salute e sicurezza sul lavoro : 

Regole e Procedure in Materia di Salute e Sicurezza sul Lavoro Benefici
Ottemperando agli obblighi dettati dal D.lgs 81/2008 Testo Unico Sicurezza sul Lavoro
  • Evitare sanzioni Penali e Amministrative,
  • Meno infortuni e malattie professionali, 
  • Prevenire gli infortuni e le malattie professionali equivale alla riduzione dei costi e miglioramento delle prestazioni aziendali
  • Fidelizzare i lavoratori 
  • Miglioramento del ciclo produttivo e del conseguente prodotto 
  • Controllo e risparmio economico 
  • Benessere psico-fisico, benessere ambientale, produttività per lavoro 
  • Minori assenze e quindi interruzioni dei processi lavorativi
  • Possibilità di utilizzare risorse per innovazione, quindi per accrescere il proprio patrimonio aziendale (come, ad esempio, la partecipazione ai bandi ISI ecc.) 
  • Ambiente lavorativo gradevole
  • Etica professionale
  • Ritorno di immagine e quindi buona visibilità agli occhi dei vari Stakeholder 
  • Rispetto per la legalità
Formazione,Informazione e Addestramento Efficaci al fine di ottemperare all’art. 36 e 37 del D.lgs 81/2008 Miglioramenti nell’organizzazione aziendale. Chiarezza per tutte le figure del proprio ruolo in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e conseguente presa di coscienza delle proprie responsabilità in riferimento agli obblighi dettati dal D.lgs 81/2008 in capo ad ogni ruolo, a partire dall’RSPP ai Preposti, agli addetti alle emergenze, e principalmente ai lavoratori.
Conoscenza e consapevolezza rispetto al Documento di Valutazione dei Rischi e quindi dell’art. 17 del D.lgs 81/2008  Gestione attiva e implementazione dei contenuti del documento di valutazione dei rischi, che collegati e applicati alle attività lavorative ne migliorano il ciclo produttivo e quindi il risultato finale, con la conseguente riduzione dei rischi.

 
Manutenzione di Macchine, Attrezzature e Impianti con l’obbligo dell’elaborazione dell’apposito registro previsto, al fine di Ottemperare all’art. 64 del D.Lgs. 81/08, art. 71 comma 4 lettera a e b del D.Lgs. 81/08 I Macchinari, le Attrezzature e gli Impianti costituiscono gran parte del patrimonio aziendale e quindi sono fonte di ricchezza, per tale motivo non vanno trascurate. L’efficacia del ciclo produttivo di un’impresa è direttamente proporzionale all’efficienza di macchine / attrezzature / impianti, che se gestiti correttamente da operatori sensibilizzati e formati, non solo ne migliora la qualità del prodotto finale, ma ne riduce i rischi in materia di salute e sicurezza sul lavoro garantendo il capitale e gli investimenti aziendali. 
Eseguire interventi per il miglioramento delle condizioni di prevenzione e tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, in aggiunta a quelli obbligatori previsti dal D.lgs. 81/2008,   Ottenere lo sconto del premio INAIL che arriva fino al 28% ( es. Impresa Edile con 5 dipendenti risparmio medio annuo più di €3.000,00 )
Adottare e attuare un idoneo modello di organizzazione e di gestione in materia di salute e sicurezza sul lavoro in riferimento all’Art.30 del D.lgs 81/2008.   Avere efficacia esimente della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica di cui al decreto legislativo 8 giugno 2001, n. 231. Sono tanti altri i benefici relativi all’applicazione di un M.O.G. o di un sistema di gestione in materia di salute e sicurezza fra i quali : l’ottenimento del punteggio per sconto del premio INAIL, maggiori garanzie per i committenti, miglioramenti in termini di immagine, efficace controllo aziendale ecc.

Conclusioni

In riferimento a quanto detto, si può affermare che alla base di una corretta gestione della sicurezza sul lavoro, finalizzata a produrre i benefici fin qui elencati, il primo approccio dell’azienda è quello di un mutamento culturale, il che si traduce in una nuova e più ampia visione imprenditoriale, cioè nella volontà di affrontare l’argomento in maniera attiva e interessata, in una prospettiva proattiva , che possa tradursi nel risultato di avere un'azienda sana e affidabile.. 

In un periodo storico come il presente, in cui la tecnologia la fa da padrona in tutti i settori e in cui per rimanere sul mercato e prosperare le imprese necessità di prestare molta attenzione ai cambiamenti, , al fine di non esserne tagliate fuori da competitor più innovativi, diventa necessaria la ricerca di nuovi strumenti idonei a stare al passo con i tempi.  

La nuova rivoluzione industriale 4.0, grazie alle le nuove tecnologie, sta stravolgendo molte logiche produttive e la digitalizzazione sta diventando uno degli aspetti più significativi, capace di accelerare e rendere più efficienti i cicli produttivi, con il conseguente snellimento di molti aspetti burocratici. 

La velocità diventa la parola d’ordine per chi oggi vuole stare e crescere in questo mercato in continua evoluzione.

Il ruolo di SupportoImprese.it in questo contesto mutevole

La nostra Struttura, con la sua lunga esperienza in materia di salute e sicurezza sul lavoro, ha creato un sistema interattivo capace di supportare tutte le aziende in una corretta, innovativa e automatica gestione della sicurezza sul lavoro. Questo al fine di rendere quanto detto fin qui di facile implementazione, sia per le imprese che per i professionisti di settore..  

Per saperne di più contattaci!

 

Torna Indietro